ALLIGATOR PARTY

the meanspace one

Transient inhabitants - Stalker in Miami - Abitantidipassaggio - Esperienza transitoria di cittadinanza - A transit citizenship experience - Une experience transitoire de citoyence - march 19/31 2000 - Miami arts project

March 20. 444 at 4th st. Miami

March 21. Turning in circle

March 25. Locust project

March 27. Driving about the Poem

March 29. Meantime - Meanspace

AUDIO FILE

PRESS RELEASE

back to Stalker

Stalker back to Miami

Dan Graham three days Stalker's hostage
Turning in circle


2000 anni fa un gruppo di Indiani si sono incontrati alla foce del Miami River. Deve essere stato un incontro importante, visto che hanno pensato di celebrarlo con un cerchio di pietra da 26.000.000 dollari avvolto in spessa plastica nera. Cosi prima ancora di nascere Miami già aveva una sua piazza - opera d'arte. Dopo 2000 anni Stalker, abitante di passaggio a Miami, sta cercando di capire come oggi si possa realizzare uno spazio pubblico in una città del tutto privata. Il fiume è forse ancora oggi il posto piu adatto a diventare spazio pubblico, essendo l'unico ambiente che si sottrae alla rigida griglia della lottizzazione. Tentiamo una passeggiata lungo il fiume che si trasforma in un antico e perfino rituale girare a vuoto.

La griglia concede spazio solo all'acqua impedendo, quasi ovunque, l'accesso alle sponde del fiume. Avremmo bisogno di qualcuno in grado di camminare sull'acqua... Dan Graham ha un'idea, ha sentito parlare di qualcuno che ce la potrebbe fare... decidiamo di seguirlo. Lasciato Eliano riprendiamo i nostri giri a vuoto, troviamo una strada vuota dove tutte le case sono vuote, vecchie case lungo il fiume, pensiamo di abitarle per ascoltarne i segreti, ce n'é una piu bella delle altre, col naso schiacciato sulla zanzariera della porta, Piccio, curioso, incontra lo sguardo, interdetto, dell'ultima abitante al 444 della Quarta strada.


Over 2000 thousand years ago a group of Native Americans sat down in a circle at the mouth of the Miami River. Today this stone circle sits protected by plastic wrap under the most expensive real estate in Miami. The stone carved circle may have been one the first and most significant artifacts to mark Miami's earliest human settlements giving the yet to be imagined city its first public square (circle) and artwork at the same time. Stalker arrived to Miami as transient inhabitants in search of a public place, but all we found were thousands of square blocks with far fewer places to meet. We found ourselves literally turning in circles in our attempt to find where the city's public life intersected. The Miami River struck us as the right place for such a spot, since it is the only site that resists domination of the square block. The rigid grid of the square blocks is penetrated by the river, but much less by the passage of people. Today the River is more or less a border that we would like to help transform into a public space where different communities would be able to meet and get to know each other.

 

 

stalkerlab@infinito.it